Arieggiatore per prato

Arieggiatore per pratoL’arieggiatore per prato è uno strumento per uso domestico e professionale che viene usato per arieggiare il prato, ossia liberarlo dall’erba secca e dal muschio che ostacolano l’assorbimento dell’acqua e dell’ossigeno da parte del terreno. Tutto ciò che viene aspirato viene immagazzinato all’interno di un apposito sacco montato su questo apparecchio.

Oggi è possibile trovare un’ampia gamma di modelli sia manuali che alimentati da motori elettrici o a scoppio manuali. Intendi acquistare uno di questi strumenti, ma non sai quale fa esattamente al caso tuo? Non preoccuparti, di seguito troverai le recensioni dei migliori arieggiatore per prato in circolazione.

Quale arieggiatore per prato è il migliore per prezzo e opinioni?

Black&Decker GD300-QS – per aree verdi di medie dimensioni

BLACK+DECKER GD300-QS Arieggiatore Elettrico 600 W, Larghezza di Raccolta 30 cm
  • Ottimo per arieggiare, rastrellare, ripulire da muschio, erba secca ed altri detriti giardini...
  • 3 altezze di raccolta (2/3/8 mm) per la cura del giardino in tutti i periodi dell’anno
  • Regolazione centrale dell’altezza di raccolta
  • Sacca raccoglierba frontale
  • Denti metallici a molla

Questo arieggiatore permette di scegliere tra tre diverse altezze di raccolta, in modo da rimuovere il muschio, l’erba appena tagliata, le foglie secche e ogni altro elemento che potrebbe ostacolare la crescita del prato. É dotato di denti metallici a molla, che riescono ad agire in profondità eliminando ogni genere di residuo, e di una sacca frontale che consente di raccogliere i residui. Nonostante sia un dispositivo molto potente, dato che può fare affidamento su un motore da 600 W, resta comunque un arieggiatore leggero e semplice da manovrare anche per chi ha poca dimestichezza. La sacca di raccolta per i residui possiede una capacità di trenta litri. A lavoro concluso, quando Black&Decker GD300-QS deve essere riposto, è in grado di occupare uno spazio minimo grazie alla maniglia pieghevole.

Pro

• Robusto e maneggevole.

• Altezza regolabile.

• Dotato di sistema di spegnimento automatico.

Contro

• La sacca di raccolta si riempie molto presto.

 

AL-KO 38E Comfort – il più venduto

Offerta
Arieggiatore elettrico AL-KO Combi Care 38 E Comfort, incl. cesto di raccolta
  • Regolazione profondità: centralizzata, 5 posizioni
  • 3 in 1 : Scarificatura, arieggiatura e raccolta
  • Cambio rullo senza attrezzi, manico regolabile
  • Rullo scarificatore e rullo arieggiatore, sacco di raccolta incluso
  • Capacità cesto di raccolta in litri: 55 l

Si tratta di un arieggiatore elettrico capace di offrire tre funzioni differenti: arieggiatura, scarificatura e raccolta degli scarti. Per farlo basta sostituire il rullo arieggiatore e il rullo scarificatore: un’operazione veloce che non richiede attrezzi. In modalità scarificatura è possibile impostare cinque diversi livelli di profondità. Il cesto di raccolta per i residui può fare affidamento su una capacità totale di 55 litri. AL-KO 38E Comfort è dotato di manico regolabile che favorisce il livello di comfort durante il lavoro. Utilizzando la funzione di arieggiatore, a seconda dei livelli impostati, è in grado di rimuovere i detriti di ogni genere presenti sul prato. I vantaggi di questo modello sono la sua incredibile leggerezza e la facilità di utilizzo che lo rende adatto a chiunque.

Pro

• Tre funzioni in un solo apparecchio.

• Rimuove qualsiasi detrito.

• Facile all’uso.

Contro

• Il sacco di raccolta potrebbe essere più capiente.

 

Einhell GC-SA 1231 – si adatta a qualunque condizione del terreno

Einhell 3420620 GC-Sa 1231, Scarificatore/Arieggiatore Elettrico, Area di Lavoro: 31 cm, 3 Livelli,...
  • Larghezza: 430 mm
  • Numero di lame: 42
  • Profondità: 575 mm
  • Altezza: 275 mm
  • Materiale della scocca: plastica

Maneggevole e funzionale, questo arieggiatore per prato firmato Einhell è adatto per la cura e la manutenzione di superfici erbose delle dimensioni di 250-300 metri quadri, tuttavia è in grado di coprire anche prati più estesi. Einhell 3420620 GC-Sa è dotato di 42 lame ad artiglio, molto resistenti e di ottima qualità. È possibile selezionare tre diversi livelli di profondità, in modo tale da garantire le massime prestazioni a prescindere dal tipo di terreno. L’apparecchio permette inoltre di passare dalla funzione di arieggiatore a quella di scarificatore: è sufficiente sostituire il rullo munito di lame con quello a molle. Utilizzando l’Einhell 3420620 GC-Sa, entro una o due settimane, il manto erboso tornerà ad essere rigoglioso e fitto. Per mantenere questo stato, sarebbe preferibile ripetere questa operazione almeno un paio di volte all’anno, a seconda del clima e del tipo di vegetazione.

Pro

• Doppia funzione di arieggiatore e scarificatore.

• Impugnatura di guida ripiegabile.

• Prezzo vantaggioso.

Contro

• I rulli si intercambiano non proprio immediatamente.

 

AL-KO Combicare 38 P Comfort – per prati estesi

Arieggiatore a benzina AL-KO Combi Care 38 P Comfort, incl. cesto di raccolta
  • Arieggiatori, scarificatori
  • 3inONE Function: Scarificatura, arieggiatura e raccolta
  • Cambio rullo senza attrezzi
  • Rullo scarificatore e rullo arieggiatore, sacco di raccolta incluso

Questo arieggiatore per prato a scoppio è in realtà un apparecchio che offre anche le funzioni di scarificatura e raccolta dei residui. AL-KO Combicare 38 P Comfort è la macchina ideale per andare a lavorare su terreni di dimensioni medio grandi, oltre i 1000 metri quadrati. Molto semplice all’uso, è dotato di motore a scoppio a 4 tempi a benzina che permette di fare affidamento su una lunga autonomia di lavoro, senza la comodità di avere in giro i cavi elettrici. Questo arieggiatore offre la possibilità di scelta tra diversi livelli di profondità. Il vantaggio è che le prestazioni non calano nemmeno di fronte a quei terreni relativamente duri.

Pro

• Lunga autonomia di lavoro.

• Diversi livelli di profondità.

• Cambio rullo senza attrezzi.

Contro

• Il sacco di raccolta potrebbe riempirsi subito.

 

Gardena combysistem – un modello manuale

Rastrello aeratore GARDENA combisystem: Rastrello per eliminare muschio ed erba infeltrita, anche...
  • Il rastrello 2 in 1: Il rastrello aeratore si presta sia all'arieggiatura del prato che alla...
  • Per curare l'erba: Con i denti appuntiti è possibile eliminare muschio ed erba infeltrita
  • Stabile sistema ad innesto: L'attrezzo da giardino è adatto a tutti i manici GARDENA...
  • Protezione dalla corrosione: Il rastrello aeratore GARDENA è rivestito in Duroplast e denti...
  • Contenuto: 1x rastrello aeratore GARDENA combisystem (manico non incluso), 25 anni di garanzia...

Questo arieggiatore prodotto da Gardena ricorda un rastrello ed è tra i migliori modelli manuali per eliminare tutti quei residui che si sono accumulati sul manto erboso, quindi foglie secche, erbe appassite e piccole pietre. Gardena combysistem è dotato di una doppia fila di lame ricurve in acciaio zincato di alta qualità che può essere utilizzata da entrambi i lati. Mentre la parte con le lame appuntite consente di rimuovere l’erba secca e il muschio, la parte con le lame tonde e più rade consente di eliminare foglie e piccole pietre. Questo arieggiatore Gardena è un attrezzo leggero e maneggevole, compatibile con i manici degli attrezzi Gardena combysistem. Per fissarlo è sufficiente avvitarlo.

Pro

• Lame in acciaio di alta qualità.

• Perfetto per piccoli giardini.

Contro

• Il manico va comprato a parte.

 

Quando si usa l’arieggiatore per prato

Di solito l’arieggiatore per prato è un macchinario usato alla fine del periodo invernale, subito prima del risveglio vegetativo: in questo periodo infatti il prato è ricoperto da tutte le foglie e i vari detriti accumulatisi durante la stagione più fredda dell’anno. L’arieggiatura può anche essere eseguita poco prima della risemina in modo tale da impedire che, i nuovi semi cadendo sul feltro e non sul terreno, non siano poi in grado di germinare.

Quale arieggiatore per prato scegliere?

Come abbiamo visto, gli arieggiatori sono macchine da giardino che servono per eliminare una volta per tutte il feltro dal manto erboso. Con il termine feltro ci si riferisce a quell’insieme di detriti, resti di sfalcio e foglie secche che impediscono all’erba di respirare e di assorbire l’acqua e le varie sostanze nutritive. L’arieggiatura può essere fatta con strumenti manuali o con un macchinario meccanico, l’arieggiatore appunto che può essere elettrico o a motore:

Strumenti manuali: l’attrezzatura manuale consiste solitamente in oggetti maneggevoli particolarmente indicati per piccoli appezzamenti di terra. Tra questi figurano quindi il rastrello a 12 denti, il rastrello a 32 denti, le scarpe arieggiaprato e la trivella manuale.

Arieggiatore elettrico: dotata di cavo di alimentazione da collegare alla presa elettrica, questa tipologia di arieggiatore per prato è indicata per aree di terreno non molto estese. La lunghezza del filo potrebbe ostacolare il corretto funzionamento del macchinario. L’arieggiatore elettrico è dotato di telaio, maniglia di spinta, ruote anteriori e posteriori e cestello di raccolta. La parte inferiore presenta un rullo con delle lame che funzionano come un pettine, rimuovendo tutti i resti che formano il feltro.

Arieggiatore a motore: dato che sono sprovvisti cavo, questi tipi di arieggiatori possono godere della più completa libertà di movimento e quindi sono adatti anche alle grandi superfici. L’arieggiatore a motore è caratterizzato da un rullo con lame posto nella parte inferiore dell’attrezzo, mentre la parte superiore presenta il motore, non interamente coperto dalla scocca. Il materiale di rivestimento che compone il telaio in questo caso è l’acciaio, che rende l’apparecchio resistente e robusto.

L’importanza della manutenzione

Quando non viene utilizzato, è preferibile riporre l’arieggiatore in un luogo fresco e asciutto, distante da fonti di calore. Per poter contare su un’arieggiatura ottimale, si consiglia sempre di verificare lo stato delle lame. Per quanto riguarda la manutenzione del cestello, l’importante è svuotarlo e pulirlo dopo ogni uso.

Le differenze con lo scarificatore

Se l’arieggiatore ha il compito di sgombrare il prato dai residui d’erba, lo scarificatore serve invece a realizzare dei solchi in profondità nel terreno in modo che l’acqua penetri per bene. Un’altra distinzione tra questi due attrezzi si nota nei rulli e nelle lame, che possiedono una conformazione differente. L’arieggiatore ha delle lame che ricordano i rebbi dei rastrelli e servono a trattenere tutto ciò che incontra durante il lavoro, mentre lo scarificatore è dotato di lame più sottili che penetrano nel terreno. Sul mercato è possibile trovare anche arieggiatori e scarificatori 2 in 1 con due rulli intercambiabili per effettuare entrambi i lavori.

Quali sono le migliori marche?

Quando si sta acquistando un arieggiatore per prato, è molto importante tenere conto anche del fattore marca. Le migliori marche sono quelle che nella fase produttiva curano ogni dettaglio nell’assemblaggio dei vari componenti e utilizzano esclusivamente materiali di alta qualità. Tra le migliori marche di arieggiatore per prato meritano una menzione:

Bosch: si tratta di un marchio tedesco che produce modelli in grado di assicurare ottime prestazioni.

Al-Ko: questa azienda è tra le più famose grazie ai suoi prodotti dall’incredibile rapporto qualità prezzo.

Einhell: un brand specializzato nella produzione di arieggiatori potenti e versatili, quindi perfetti per un uso professionale.

Black&Decker: i modelli di questo marchio statunitense sono tra i migliori per curare giardini e prati di medie dimensioni.

Gardena: gli arieggiatori firmati da questa azienda è tra i migliori per eliminare foglie secche ed erbe appassite.

Conclusione

Per avere un prato perfettamente sano e rigoglioso non è sufficiente tagliare l’erba con cadenza regolare, ma bisogna usare anche altri attrezzi come l’arieggiatore per prato. L’arieggiatura è una pratica fondamentale per permettere al prato di rigenerarsi al termine di una stagione, liberandolo da tutte quelle impurità che tendono a soffocare il nutrimento e la crescita dell’erba. Ecco perché chiunque possieda uno spazio verde dovrebbe munirsi di un arieggiatore per prato che rimuova lo strato di foglie secche e altri detriti dal proprio suolo.