Piastra teppanyaki

migliori piastra teppanyakiLe piastre teppanyaki, o griglie da tavolo, stanno andando sempre più di moda non solo per il loro design moderno ma soprattutto per la loro praticità in cucina, dato che, rispetto a quelle tradizionali, mettono a tua disposizione un piano di cottura molto più vasto che puoi utilizzare per cucinare anche più pietanze nello stesso momento.

È anche vero che di prodotti tra cui scegliere in commercio ce ne sono tanti, ma non tutte ti assicurano la qualità che meriti.

Quelle presentate nell’articolo, invece, sono tra le migliori piastre teppanyaki. Scegli, in base ai criteri esposti a fine articolo, la più adatta a te.

Quale piastra teppanyaki è la migliore per prezzo e opinioni?

Ultratec – La più amata

Ultratec Griglia Teppanyaki, Griglia da Tavolo In Ceramica, Potenza: 1500 Watt
  • Cottura direttamente a tavola
  • Sicura e pulita da maneggiare, grazie ai manici cool-touch e alla vaschetta raccogli olio
  • Termostato a regolazione continua
  • Piastra in ceramica facile da pulire
  • In dotazione: Telaio in legno, piastra di cottura, vaschetta raccogli olio e cavo di...

La piastra teppan yaki Ultratec, fatta in ceramica con telaio in legno e con 1500 Watt di potenza, è tra le più acquistate e le più apprezzate in assoluto. Mette a tua disposizione 46×23 cm di superficie di cottura sulla quale puoi cucinare la giusta quantità di cibo per la famiglia o per gli ospiti.

È dotata di termostato a regolazione continua grazie al quale adegui ad ogni alimento la giusta temperatura. Dispone anche di manici cool-touch, resistenti al calore, e vaschetta per raccogliere l’olio o il grasso. Puoi posizionarla direttamente sul tavolo e cucinare al momento i tuoi alimenti. Pulirla è pratico e semplice.

 

Pro

  • Piastra teppayaki più apprezzata da gli utenti
  • Fatta in ceramica con telaio in legno, 46×23 cm
  • 1500 Watt di potenza
  • Termostato a regolazione continua e manici cool-touch
  • Vaschetta raccogli-grasso per una pratica pulizia

 

Contro

  • Gli incastri delle parti in legno andrebbero migliorati dal punto di vista estetico

 

DomoCLip – Miglior rapporto qualità prezzo

Offerta
DomoClip DOM231 Teppan-Yaki Griglia da tavola 90cm 1800W, nera
  • XXL Teppanyaki griglia da tavolo 1800 Watt
  • Rivestimento antiaderente facile da pulire
  • Termostato regolabile
  • Maniglie cool-touch

Acquistando la piastra teppan yaki DomoClip XXL ottieni il miglior rapporto tra qualità, dimensioni e prezzo. È una piastra molto potente con 1800 W di potenza che puoi usare in qualsiasi occasione in maniera estremamente pratica. La sua superficie extra large, di 90 cm quadrati, ti consente di preparare carne, pesce e verdure per 10 persone.

Con il termostato regolabile regoli la temperatura in base ai cibi che prepari. I manici cool-touch, che restano sempre freddi, ti consentono di maneggiarla con molta facilità. Grazie al rivestimento antiaderente e alla vaschetta raccogli-grassi anche pulirla sarà estremamente facile.

 

Pro

  • Miglior rapporto tra qualità, dimensioni e prezzo
  • Piastra teppanyaki con 1800 W di potenza
  • Superficie di 90 cm quadrati per 10 persone
  • Termostato regolabile e manici cool-touch
  • Rivestimento antiaderente e vaschetta raccogli-grassi

 

Contro

  • La parte esterna scalda meno di quella interna

 

Solis – La migliore di tutte

Solis 979.28 Teppanyaki Home, Acciaio
  • Grill da tavolo per la preparazione di specialità dell'estremo oriente
  • Due zone di riscaldamento a regolazione continua e separata (sinistra / destra)
  • Piastra in materiale composito con superficie in acciaio inox per una distribuzione uniforme...
  • 2 spatole e 1 campana a corredo
  • Potenza 2 x 1000 Watt

La migliore piastra teppanyaki in commercio è la Solis, una griglia da tavola che ha la particolarità di avere due zone di riscaldamento, da 1000 W ciascuna, che puoi accendere in modo indipendente e per ognuna scegliere la temperatura adatta per cuocere uno o più tipi di cibo insieme, grazie al doppio termostato regolabile.

Ha piastra teppanyaki è fatta in acciaio inox, materiale che favorisce la diffusione uniforme del calore durante la cottura. Dispone di vaschetta raccogli-grasso che ne rende agevole la pulizia e piedini antiscivolo che la rendono stabile su qualsiasi superficie. È abbastanza grande da permettere di cucinare per più di 4 o 5 persone.

 

Pro

  • Migliore piastra teppanyaki in commercio in acciaio
  • Due zone di riscaldamento, da 1000 W ciascuna
  • Doppio termostato regolabile
  • Vaschetta raccogli-grasso e piedini antiscivolo
  • Permette di cucinare per più di 4 o 5 persone

 

Contro

  • Non vanta il prezzo più basso
  • Può risultare piccola per famiglie numerose

 

Beper – Garanzia Made in Italy

Offerta
Beper 90.386 Piastra Teppanyaki, Metallo, Nero
  • La piastra Teppaniaky è fornita di manici freddi al tatto per poter servire direttamente in...
  • Il rivestimento antiaderente consente di pulire facilmente la piastra
  • È possibile impostare la temperatura desiderata grazie termostato
  • Cavo, spina e vassoio raccogli grasso sono rimovibili
  • Ideale per cuocere cibi in modo naturale, senza grassi aggiunti e servire in tavola direttam

Cerchi tutta la garanzia di un marchio italiano? Scegli la piastra teppanyaki di Beper, non solo ottima nella sua fattura e nella scelta dei materiali, ma anche abbastanza grande da permettere di cucinare per più di 10 o 12 persone.

La piastra teppanyaki Beper ha una potenza di 2000 W, riscalda in fretta e cucina i cibi in modo uniforme. Dispone di manici resistenti al calore che consentono di maneggiarla in modo facile e sicuro anche quando è calda. È dotata di termostato regolabile grazie al quale puoi scegliere la temperatura. Ha il rivestimento antiaderente e la vaschetta raccogli-grasso per renderti la pulizia estremamente semplice.

 

Pro

  • Piastra teppanyaki di qualità italiana
  • Ampia superficie, potenza di 2000 W
  • Rivestimento antiaderente e la vaschetta raccogli-grasso
  • Termostato regolabile

 

Contro

  • Ad alcuni utenti è sembrata un po’ ingombrante

 

DomoClip – Miglior prezzo

DomoClip - Piastra Griglia Teppanyaki 43x22cm, 2000W
  • Tavolo griglia Teppanyaki con rivestimento antiaderente, con una piastra Plancha per un...
  • Per la preparazione del cibo secondo lo stile giapponese Teppanyaki ad una cottura dolce e a...
  • 2000W per un riscaldamento veloce
  • Piastra antiaderente - facile da pulire

La migliore piastra teppanyaki economica in commercio è la Democlip, da 2000 W, che ti permette di cuocere, direttamente sul tavolo, cibo per 6 persone. La sua potenza, tra le maggiori di questa lista, non solo permette alla piastra teppanyaki Domoclip di scaldare in fretta, ma distribuisce il calore in modo omogeneo.

È una piastra con rivestimento antiaderente, della superficie di 43×22 cm, fornita di vassoio scola-grasso, che rende le operazioni di pulizia facili e veloci. Grazie alle due maniglie la maneggi in sicurezza anche quando è calda. I piedini antiscivolo la rendono perfettamente stabile e sicura.

 

Pro

  • Migliore piastra teppanyaki economica
  • Potenza di 2000 W
  • Superficie di cottura di 43×22 cm per 6 persone
  • Rivestimento antiaderente con vassoio scola-grasso
  • Manici e piedini antiscivolo

 

Contro

  • Può risultare troppo piccola per famiglie numerose

 

Cos’è una piastra Teppanyaki

“Teppanyaki” è l’unione di due parole giapopnesi: “teppan”, “piastra”, e “yaki” che vuol dire “grigliato”. Sebbene, dunque, puoi considerare questo come un dispositivo da cucina a metà strada tra la piastra e la griglia, c’è da dire che in giapponese questa parola significa “cucina a vista”, una sorta di “arte” che consente al cuoco di far vedere al cliente come il suo cibo viene preparato, deliziandolo, magari, anche con giochi o acrobazie eseguite con gli accessori da cucina.

Intanto, proprio come se fosse un ibrido tra piastra e griglia, puoi utilizzare la piastra teppanyaki per cucinare direttamente su di essa qualsiasi tipo di cibo, dalla carne al pesce, dalle verdure ai gamberi. Solitamente è realizzata in acciaio inox. Questo materiale distribuisce in modo ottimale la temperatura e mantiene costante il calore. Tale superficie in acciaio va unta di olio prima dell’utilizzo per evitare che i cibi si attacchino ad essa.

Poichè è caratterizzata da una superficie di cottura ampia, ti consentirà addirittura di cucinare più alimenti contemporaneamente, anche per più persone. Ma non è questo l’unico vantaggio della piastra di cottura teppanyaki. Questo dispositivo, infatti, ti permette anche di tenere in caldo gli alimenti, posizionandoli sui lati.

Una piastra teppanyaki va abbinata ad altri accessori. Quelli imprescindibili, che non puoi non avere se decidi di acquistare questo tipo di prodotti, sono un raschietto per sollevare i residui di cibo, le spatole, una paletta angolata e, preferibilmente, anche un cucchiaio.

 

Come scegliere la migliore piastra teppanyaki?

Al fine di fare una buona scelta, prendi in considerazione le caratteristiche elencate qui sotto. In questo modo potrai individuare facilmente, tra gli articoli recensiti all’inizio dell’articolo, la migliore piastra teppayaki per le tue esigenze.

 

  • Potenza

Più potenza vuol dire, ovviamente, maggiori prestazioni, ma significa anche più costi in bolletta. Molti utenti, nelle recensioni, rivolgono spesso alle piastre di cottura teppanyaki l’accusa che la temperatura che raggiungono non è abbastanza alta per loro o che non viene distribuita come si aspettano.

Innanzitutto è normale che il centro della piastra teppanyaki risulti più caldo dei bordi. D’altra parte i bordi servono a mantenere i cibi ad una temperatura alta senza continuare la cottura. Per quanto riguarda la temperatura, come dicevamo, più Watt di potenza vanta la piastra più raggiungerà temperature elevate, aumentando anche il consumo energetico. La cosa migliore da fare, allora, è trovare un giusto equilibrio o, magari, prediligere piastre teppanyaki a consumo ridotto.

 

  • Dimensioni

Le piastre teppanyaki possono avere le dimensioni più svariate. La scelta di questo parametro dipende dal numero di persone che hai in casa, dal numero di invitati che hai di solito, dall’utilizzo che devi farne e, ovviamente, dallo spazio che hai a disposizione per riporla. Valuta bene tutto questo per scegliere la piastra di teppanyaki giusta, né troppo ingombrante, né troppo piccola, ma perfettamente adatta a soddisfare le tue esigenze.

 

  • Materiali

Abbiamo visto come l’acciaio inox sia il materiale più comune delle piastre teppanyaki. Il suo unico difetto è che questo materiale non è antiaderente e quindi necessita di essere oleato prima di iniziare la cottura. Tuttavia in commercio potresti trovare altre soluzioni, come piastre teppayaki antiaderenti, che potresti preferire.

 

  • Praticità d’uso

Assicurati, infine, che la piastra che scegli sia facile da pulire. Questo puoi scoprirlo controllando se ha a disposizione accessori di raccolta del grasso o dei liquidi, cercando le informazioni sui siti dei produttori sulla manutenzione, oppure affidandoti alle recensioni degli altri utenti che, spesso, non mancano di esprimere il loro parere in merito a questo parametro.

 

Conclusione

Rivoluziona il tuo modo di cucinare scegliendo la migliore piastra teppanyaki tra quelle presentate in questo articolo. Rendi la tua cucina più pratica e gustosa e regala ai tuoi ospiti deliziose cenette senza il minimo sforzo.

Chiudi il menu