Pietra lavica per cucinare

miglior pietra lavica per cucinareLa cottura su pietra lavica è sana, naturale e consente di abbassare le percentuali di grasso utilizzato.

Se vuoi apportare una rivoluzione importante nella tuo modo di cucinare, devi leggere questo articolo, che ti aiuterà a trovare la miglior pietra lavica per cucinare.

Cosa aspetti?

Inizia da subito a migliorare significativamente la tua alimentazione.

Quale pietra lavica per cucinare è la migliore per prezzo e opinioni?

Pegoraro – Miglior rapporto qualità prezzo

Piastra pietra ollare lavica cottura dietetica 40x30 cm
  • PIASTRA PER COTTURA DIETETICA SENZA GRASSI PESO 10 KG
  • PIETRA NATURALE DI PROVENIENZA ITALIANA
  • TELAIO IN ACCIAIO VERNICIATO
  • PIEDINI ESTRAIBILI PER CUCINARE SU FORNELLI, BARBECUE, ECC.
  • DIMENSIONI PIETRA 40x30 CM CON TELAIO 51x31 CM

La Pegoraro è una pietra lavica italiana, della misura di 40×30 cm e dello spessore di 2 cm, caratteristica che la rende robusta e resistente. Nonostante abbia le caratteristiche delle migliori pietre laviche, il suo prezzo è molto conveniente.

Questa pietra lavica per cucinare dispone di telaio in acciaio. Puoi usarla su qualsiasi fonte di calore ed è fornita di anche di piedini estraibili per l’utilizzo su fornelli e barbecue. Grazie alle scanalature di raccolta di liquidi e grassi, la pulisci con estrema semplicità.

 

Pro

  • Pietra lavica per cucinare con il miglior rapporto qualità prezzo
  • Superficie di 40×30 cm, spessore di 2 cm
  • Telaio in acciaio e piedi estraibili di 15 cm
  • Scanalature sui 4 lati per facile pulizia

 

Contro

  • I piedi non sono removibili

 

Belodi 78874-25 – Superficie maggiore

Belodi 78874-25 Pietra Ollare Dietetica su Supporto Grande, 40x60 cm
  • Pietra ollare dietetica antiaderente
  • Scaldabile su gas, sul fuoco, nel forno su piastra elettrica
  • Dimensioni con il supporto: 40x70 cm
  • Spessore della piastra: 2 cm

Hai una grande famiglia o desideri deliziare i tuoi ospiti con una pietra lavica di grandi dimensioni? Acquista la Belodi 78874-25 che, con i suoi 40×70 cm di superficie, è la pietra lavica per cucinare più grande di questa lista.

Questa pietra lavica, dello spessore di 2 cm, è molto spessa e resistente e puoi utilizzarla su fuoco, barbecue, piastra, gas o fornello elettrico, grazie ai suoi piedi estraibili. La superficie antiaderente ti permette di pulirla facilmente utilizzando acqua tiepida con aceto o limone.

 

Pro

  • Pietra lavica per cucinare più grande, 40×70 cm
  • Spessore di 2 cm, ottima resistenza
  • Adatta a fuoco, gas o fornello elettrico
  • Piedi estraibili
  • Superficie della piastra antiaderente

 

Contro

  • Potresti aver bisogno di saldare meglio i piedi

 

Paderno 41315-04 – La compatta da tavola

Offerta
PADERNO 41315-04 Pietra Ollare Due Fuochi, 19x37 cm
  • Utilizzabile come grill da tavola, la pietra ollare un fuoco Paderno permette di cucinare o...
  • Ideale per diete salutistiche non necessita grassi di cottura. Diversamente dalle griglie...
  • Per utilizzare la piastra occorre semplicemente accendere il liquido contenuto nel bruciatore...
  • La pietra può essere utilizzata anche senza accendere il bruciatore. È sufficiente...
  • Include 1 pietra ollare antiaderente 44 x 20 cm. vassoio di supporto h. 12 cm e 2 bruciatori.

La pietra lavica Paderno 41315-04 è così compatta che puoi utilizzarla anche direttamente sulla tavola, poiché composta non solo dalla superficie ollare removibile, ma anche da un supporto contenente due bruciatori che hanno all’interno un liquido che puoi accendere per iniziare la cottura.

Se rimuovi la pietra lavica, che ha dimensioni di 44×20 cm, e la scaldi in forno, inoltre, puoi continuare la cottura o tenere al caldo i cibi sulla tua tavola. La pietra lavica Paderno è dotata di scanalature che convogliano lontano i grassi dai tuoi cibi e rendono la sua pulizia semplice e veloce.

 

Pro

  • Pietra lavica da tavola, più compatta 44×20 cm
  • Superficie removibile con supporto e due bruciatori
  • La scaldi in forno per continuare la cottura o tenere caldi i cibi
  • Scanalature per lo scolo di grassi e liquidi

 

Contro

  • Non si consiglia di sottoporla a pesi troppo elevati

 

MasterHome – Prezzo più basso

Offerta
Padella Rettangolare Doppia In Pietra Lavica Antiaderente Liscia e Grigliata No Condimenti Black
  • MasterHome Azienda Specializzata Esclusivamente nella vendita di Pentole Artigianali. Prodotti...
  • Per un buon utilizzo si consigliano temperature moderate, sulle pentole a doppia cottura è...
  • Solo materiali conformi Dichiarazione di conformità per alluminio e antiaderente. Lega di...
  • Prodotti utilizzabili su tutti i piani di cottura, fornello a gas piastra elettrica...
  • Tutti i prodotti sono dotati di Manico Smontabile. Comodo per riporre la pentola, per...

La pietra lavica MasterHome ti dà tutto il meglio del made in Italy ad un ottimo prezzo e, pertanto, puoi considerarla come la miglior pietra lavica per cucinare economica che trovi in commercio.

È rivestita con materiale antiaderente privo di PFOA e dispone di un lato a onde per ricreare l’effetto griglia su carne e pesce. La pietra lavica MasterHome è un prodotto certificato che rispetta tutti gli standard di sicurezza e qualità europei.

È idonea ad ogni tipo di piano cottura, compresi il barbecue e il forno se rimuovi il manico. Puoi lavarla anche in lavastoviglie. È completa di tutti gli accessori necessari per ogni tipo di alimento, anche il giracrepes.

 

Pro

  • Miglior pietra lavica economica, made in Italy
  • Certificata, rispetta gli standard di sicurezza europei
  • Rivestimento antiaderente privo di PFOA
  • Idonea anche a forno e barbecue
  • Lavabile in lavastoviglie

 

Contro

  • Il manico potrebbe necessitare di ulteriore saldatura

 

Klarstein Chateaubriand – Miglior marchio

KLARSTEIN Chateaubriand Raclette-Grill - Tavolo griglia, Griglia per Feste, 1200 W, Calore...
  • DIRITTO DI RECESSO ESTESO: Shopping spensierato per i regali di Natale con diritto di recesso...
  • FONDUTA PARTY: Il Chateaubriand di Klarstein è una griglia da fondue multifunzionale con una...
  • MULTIUSO: L'area di griglia è costituita per metà della pietra naturale e la piastra di...
  • SENZA LIMITI: La piastra da grigliata può anche essere rimossa facilmente, dandovi lo spazio...
  • PROTEZIONE: C'è una superficie posta sotto la piastra da fondue che è adatta per sia per la...

Klarstein è un marchio con una lunga esperienza nel campo degli accessori da cucina, sinonimo di affidabilità. La pietra lavica per cucinare che ti propone, la Chateaubriand, non poteva dunque non essere considerata tra le migliori.

Questa pietra lavica consiste in una piastra elettrica a due piani con 1200 W di potenza. Il piano inferiore è una specie di fornetto che contiene otto padelle per la fondue, mentre quello superiore è diviso tra una parte in pietra lavica naturale e una piastra.

La Klarstein si scalda molto velocemente ed è adatta alla cottura di tanti cibi diversi grazie anche al termostato che ti consente di regolare la temperatura migliore per ogni alimento.

 

Pro

  • Piastra multifunzione con pietra lavica, da Klarstein
  • 1200 W di potenza
  • Fornetto inferiore per la fondue
  • Piano superiore con piastra e pietra lavica
  • Dotata di manici e termostato

 

Contro

  • Non vanta il prezzo più basso

 

Vantaggi e consigli sulla pietra lavica

La pietra lavica è un materiale vulcanica sul quale è possibile cuocere carne, pesce, verdure e tutto ciò che può essere posto in griglia o sulla piastra. Ma perché scegliere di utilizzare una pietra lavica piuttosto che un metodo di cottura tradizionale? I vantaggi della pietra lavica per cucinare sono tanti, ecco i più importanti:

  • La pietra lavica è naturale al 100% e consente di cucinare in modo sano e genuino;
  • È adatta ad ogni fonte di calore, anche gas e barbecue
  • Non rilascia sostanze tossiche;
  • I cibi cotti sulla pietra lavica mantengono le proprie caratteristiche nutrizionali;
  • I cibi non entrano a diretto contatto con il fumo;
  • Non necessita di condimenti grassi per cuocere;
  • Rilascia calore per ancora 20 o 30 minuti una volta che è stata tolta dalla fiamma.

Per utilizzare al meglio una pietra lavica è necessario lavare, asciugare e oliare la superficie lasciandola poi riposare per un giorno intero. Infine, bisogna togliere l’olio in eccesso con della carta assorbente prima di cucinare.

Ricorda di non porla mai su una fiamma diretta e di non usare oli o grassi. Aspetta che si scaldi prima di porre sopra carne, pesce e altri alimenti.

Utilizza sempre accessori in legno o in silicone quanto cuoci sulla pietra lavica.

Dovrai poi adottare delle piccole accortezze una volta che l’avrai utilizzata: evita di lavarla con acqua fredda quando è ancora calda. Essendo la pietra lavica assorbente, non usare saponi ma lavala con limone o aceto. Riponila sempre in un luogo chiuso.

 

Come scegliere la migliore pietra lavica

­­­­­­­­­Per assicurarti di avere una buona pietra lavica, fai attenzione a queste quattro caratteristiche:

  • Resistenza: la pietra lavica deve essere resistente, quindi abbastanza spessa da non risultare troppo delicata e fragile.

 

  • Scanalature: assicurati che la pietra lavica abbia delle scanalature che consentano ai grassi o ai liquidi della carne, del pesce e delle verdure di scolare.

 

  • Manici: la pietra lavica per cucinare deve essere dotata di manici resistenti al calore, in modo che tu possa sollevarla e gestirla comodamente sembra bruciarti o lasciarla cadere per terra.

 

  • Accessori: Acquista una pietra lavica che metta a tua disposizione gli accessori indispensabili per girare o sollevare i cibi.

 

Conclusione

Di’ addio ai grassi eccessivi e opta per un’alimentazione più sana ed equilibrata. Tutto ciò che devi fare è decidere quale tra tutte queste sia la migliore pietra lavica per cucinare in base alle tue necessità, al budget e, ovviamente, ai tuoi desideri.

Hai già scelto la tua?

Chiudi il menu