Tavola propriocettiva

Tavola propriocettivaLa tavola propriocettiva rientra in quegli attrezzi destinati all’home fitness con cui è possibile rafforzare articolazioni e muscoli, soprattutto dopo un infortunio. Nello specifico si tratta di una tavoletta in semi sospensione grazie alla quale è possibile lavorare sulle articolazioni delle caviglie. Consente infatti di eseguire tantissimi esercizi finalizzati al raggiungimento di un buon equilibrio e delle fibre muscolari difficili da allenare in altri modi.

Di seguito troverai una lista delle migliori tavole propriocettive attualmente in commercio, oltre a tutte le informazioni utili ad un acquisto consapevole.

Quale tavola propriocettiva è la migliore per prezzo e opinioni?

66fit Rocker Board – tra le più apprezzate

66fit Pedana per Esercizi di Equilibrio con Superficie in PVC, Blu (Blau), 50 cm
  • Consigliato per principianti/riabilitazione in fase iniziale
  • Tavola quadrata che si inclina in avanti o indietro o lateralmente.
  • Tavola a bilanciere in legno di qualità.
  • Superficie in PVC, presentata in una scatola colorata.
  • Angolo di inclinazione: 12 gradi.

Si tratta di un modello dalla forma quadrata in grado di inclinarsi in avanti o indietro o lateralmente. È l’attrezzo ideale nelle prime fasi della riabilitazione per ritrovare il senso di equilibrio e la coordinazione dopo un infortunio in modo da accelerare il ritorno all’attività. Adatto per un livello di riabilitazione principianti/intermedio. 66fit Rocker Board è una pedana di legno di alta qualità dotata di superficie in PVC. Non sorprende che viene scelta in molti centri di fisioterapia o da chi necessita di una pedana per la riabilitazione.

Pro

• Pedana rifinita con cura.

• Facile da pulire.

• Si presta a tanti esercizi.

Contro

• La curvatura non è molto accentuata.

 

POWRX Balance Board in Legno – un attrezzo professionale

POWRX Balance Board Legno - Ideale per Esercizi di propriocettività, Fisioterapia e Fitness -...
  • PRODOTTO: Balance board professionale in legno (45 cm) + PDF workout INTERATTIVO con 20...
  • MULTIUSO: Questa tavola propriocettiva può essere utilizzata sia in ambito FITNESS, per...
  • SICUREZZA: Attrezzo fitness realizzato in SOLIDO LEGNO e dotato di una superficie gommata...
  • BENEFICI: Grazie a questa tavoletta sarai in grado di AUMENTARE la forza, l'agilità e...
  • CARATTERISTICHE: Pedana facile da pulire/trasportare ed immediatamente pronto per l'uso; Base...

Realizzata in solido legno, può essere utilizzata sia per andare a potenziare i muscoli addominali, i bicipiti, i quadricipiti, i pettorali e i glutei, sia per recuperare la corretta funzionalità degli arti inferiori a causa di infortuni o interventi chirurgici. POWRX Balance Board è dotata di una superficie gommata antiscivolo che garantisce la massima aderenza durante l’allenamento. Incluso c’è perfino un PDF con 20 esercizi che verrà inviato direttamente alla mail con cui è stato effettuato l’acquisto.

Pro

• Superficie antiscivolo dove poggiano i piedi.

• Ottimi materiali.

• Rapporto qualità prezzo conveniente.

Contro

• Tende a scivolare, quindi è preferibile posizionarla sotto un tappetino.

 

Kettler BALANCE BOARD – funzionale ed economica

Kettler Balance Board TAVOLETTA PROPIOCETTIVA diam.40,6
  • Disco di plastica dura di alta qualità
  • Gommini superficie
  • Diametro: 40 cm (39,9 cm)
  • Peso massimo utente: 80 kg (79,8 kilogram)

Questa tavola propriocettiva firmata Kettler è caratterizzata da una superficie ampia che permette una buona varietà di posizioni ed esercizi. Si tratta di un prodotto robusto con una superficie di appoggio a terra realizzata in plastica. Sono sufficiente alcuni minuti al giorno per stimolare quei muscoli difficili da allenare in altri modi. Quando si utilizza la tavola, si consiglia sempre di indossare le scarpe o in alternativa dei calzini spessi: questo perché i pallini sulla superficie possono risultare fastidiosi a piedi nudi.

Pro

• È particolarmente robusta.

• Il suo diametro permette tanti esercizi.

Contro

• Scomoda da usare a piedi nudi.

 

ROMIX Romix Therapy Wobble Board – per allenare il proprio equilibrio

ROMIX Balance Board in Legno, 40cm Rotonda Antiscivolo Equilibrio Bordo per Allenamento Core Fisio...
  • 【 AUMENTATO EQUILIBRIO E STABILITÀ 】: Questo Wobble Balance Board in legno da 40 cm è un...
  • 【 BENEFICIALE PER TUTTE LE ETÀ 】: Le persone di tutte le età possono usare il Pedana...
  • 【 DUREVOLE E ROBUSTO 】: Romix Therapy Wobble Board è realizzato con legno di qualità...
  • 【 DESIGN PREMIUM 】: Il design elegante è perfetto a casa, in palestra o in ufficio. Il...
  • 【 ADATTO A TUTTI 】: Il nostro tabellone in legno è adatto a persone di grandi dimensioni o...

Questa tavola è stata realizzata utilizzando un legno di qualità superiore in modo da aumentarne la durata nel tempo. È dotata di protezioni antiscivolo che assicurano un ottimo livello di sicurezza. Il vantaggio della superficie superiore antiscivolo è che non è ruvida: questo permette di utilizzare l’attrezzo anche a piedi nudi senza ferire i piedi. Il design elegante e curato nei dettagli risulta perfetto per la casa, la palestra o l’ufficio. ROMIX Romix Therapy Wobble Board è facile da trasportare ovunque si desidera. La tavola in legno è in grado di sopportare fino a 120 kg. E’ possibile regolare il livello di difficoltà degli allenamenti semplicemente cambiando la posizione dei piedi e il tipo di pavimento.

Pro

• Design molto accattivante.

• Elevata portata massima.

• Facilmente trasportabile.

Contro

• Nessuno.

 

Che cosa è la propriocezione

Usato in ambito fisioterapico, la propriocezione è un termine che indica la capacità di percepire la posizione del proprio corpo nello spazio e quella di utilizzare un muscolo al momento corretto. Il corpo presenta diversi tipi di recettori sensoriali, situati nella pelle, nei muscoli, nei tendini e nei legamenti. Quando si compie un movimento, localizzano le articolazioni sollecitate e spediscono un segnale al cervello. È compito del cervello analizzare l’informazione ricevuta e, in base a questa, inviare l’ordine per contrarre il muscolo senza generare traumi.

Le caratteristiche della tavola propriocettiva

La tavola propriocettiva consiste in una tavoletta di solito di forma circolare, tuttavia capita anche di trovarle con forme ottagonali. La base di questa tavoletta presenta una sfera che permette una fase di oscillazione. Quindi una volta che si sale sulla mettendoti sulla tavola propriocettiva, tenendo i piedi sulle estremità della pedana, è possibile usarla per oscillare a destra e a sinistra, oppure avanti e indietro. È sufficiente fare forza sulle piante dei piedi, sulle punte oppure sui talloni. Questi movimenti, eseguiti su questa pedana in semi sospensione, riescono a sollecitare tutti i muscoli del piede e le articolazioni delle caviglie.

I diversi tipi

Attualmente esistono ben quattro diverse tipologie di tavole: la rocker board, ossia la tipologia più semplice di tavoletta per l’equilibrio con un perno mobile e a volte piatto; la wobble board, si tratta della pedana mobile più diffusa in assoluto dalla forma circolare connessa ad un perno sferico fisso.

La terza tipologia è la sphere and ring board, usata soprattutto dagli skater, che ricorda uno skate senza ruote montato su una palla che oscilla e si muove lungo due binari metallici. Facendo avanti e indietro con i piedi, è possibile migliorare l’equilibrio e la padronanza dell’attrezzo. Il quarto e ultimo tipo di tavola propriocettiva è la spring board, un attrezzo ideato per gli sportivi, in particolare i surfisti: la tavola è posizionato infatti su molle che simulano l’instabilità provocata dall’acqua.

Come scegliere una tavola propriocettiva

Quando si sta scegliendo una tavola propriocettiva, per prima cosa bisogna fare attenzione al materiale di cui è composta la pedana. È sempre preferibile optare per materiali plastici di alta qualità, magari dotati di puntelli anti-scivolo. Anche il legno è un materiale che può andare bene, l’importante però è che sia di buona qualità.

Discorso diverso invece per la forma che può contare fino ad un certo punto. C’è chi si trova meglio con i modelli totalmente circolari, chi invece su quelli ottagonali o altri ancora che prediligono le tavole di forma quadrata. Una cosa a cui bisogna invece tenere d’occhio è il diametro: più questo sarà grande, più opportunità si avrà di variare gli esercizi. E’ importante valutare anche altezza da terra e portata massima di peso.

I vari utilizzi: dalla riabilitazione a fitness

Di solito viene utilizzata nei centri riabilitativi, questo perché si tratta di un attrezzo perfetto per recuperare da brutti infortuni alla caviglia. Grazie all’oscillazione della tavola, sarà possibile rinforzare quei muscoli e quei tendini che riguardano piedi e caviglie e, naturalmente, anche le articolazioni. Non solo. La tavola propriocettiva è molto utile anche per lavorare sul proprio equilibrio, sulla percezione ed il controllo che si ha del proprio corpo.

Oltre ad uso riabilitativo, questa tavola può essere utilizzata anche per altre tipologie di esercizi di home fitness, come ad esempio i piegamenti sulle braccia con i palmi sulla tavoletta mobile o gli addominali con la schiena poggiata direttamente sulla tavola propriocettiva. Non serve aspettare chissà quanto tempo per vedere i primi risultati, è sufficiente restare in equilibrio per allenare i propri muscoli.

Quali sono le migliori marche?

Prima dell’acquisto, è molto importante valutare anche il fattore marchio. Al giorno d’oggi sul mercato sono presenti tantissime marche diverse, tuttavia per essere sicuri della qualità e dell’affidabilità di un prodotto bisogna accertarsi di scegliere una marca nota nel settore. Tra le migliori marche ci sono:

Kettler: si tratta di una multinazionale che esporta i suoi prodotti in tutto il mondo.

Sissel: questo brand è rinomato in particolare nel settore del fitness per una gamma completa di attrezzi da pilates e accessori di alta qualità.

Technogym: una delle migliori marche in assoluto nel mondo del fitness rinomata in tutto il mondo.

K-Well: si tratta di un brand specializzato nella produzione di attrezzi di alta gamma per il settore fitness.

Conclusione

Nel mondo del fitness, la tavola propriocettiva è uno degli attrezzi più validi per allenare il proprio equilibrio e stimolare articolazioni difficilmente allenabili. È in grado di creare una perdita di equilibrio che riattiva in modo rapido la muscolatura in modo da recuperarlo nel minor tempo possibile. L’allenamento è consigliato in particolare per tutti coloro che svolgono sport in cui ci sono molti cambi di direzione e dove il rischio di traumi distorsivi a ginocchia e caviglie è abbastanza elevato.

Chiudi il menu